Grande partecipazione e divertimento fino a tarda notte alla cena sociale Cils di venerdì 5 luglio negli spazi appositamente allestiti del parco in via Boscone.

Una serata all’insegna del buon cibo e dell’allegria, con tanta musica che ha coinvolto i partecipanti in balli scatenati e trenini di gruppo.

Il menù preparato per l’occasione prevedeva un aperitivo con stuzzichini di prodotti locali in piedi prima di sedersi ai tavoli imbanditi per la cena con antipasto, primi e secondi.

Il presidente Giuliano Galassi, a nome del Consiglio di Amministrazione e insieme ai rappresentanti degli enti sociali fondatori della cooperativa, contando anche sulla presenza del neo-assessore ai servizi per le persone e le famiglie, Carmelina Labruzzo, e di Elide Urbini, ex assessore e partecipe sin dagli esordi allo sviluppo di Cils, hanno dato il benvenuto, ringraziando i tanti soci e dipendenti per l’impegno costante che ha portato agli importanti risultati ottenuti.    

In chiusura una bellissima torta per festeggiare i 45 anni di attività e una maglietta celebrativa per ricordare i traguardi raggiunti e quelli ancora da conseguire. Insieme, tutti diversi ma uguali.