Impara l’arte e mettila… in cucina!

Dalla teoria alla pratica: una cena per festeggiare la conclusione del corso di cucina organizzato da Cils all’interno del progetto “Spendo bene il mio tempo” realizzato insieme al Comune di Cesena

Grande successo e altrettante emozioni per la serata all’insegna della cucina romagnola, con tanto di ricettario per gli invitati, tra cui i familiari dei corsisti e l’assessora ai servizi per le persone e le famiglie del Comune di Cesena Carmelina Labruzzo, il menù è stato preparato ad hoc dai partecipanti con disabilità al termine delle lezioni coordinate dallo chef Stefano Faccini e Anna Lontani.

L’iniziativa fa parte del progetto “Spendo bene il mio tempo” che da diversi anni portiamo avanti insieme all’amministrazione comunale con l’obiettivo di dare ai nostri ragazzi momenti extra-lavorativi di socializzazione ed integrazione, grazie anche al contributo dell’Unione Valle Savio per la valorizzazione dei locali di Piazzale Sanguinetti.

Un ringraziamento speciale a tutti i nostri operatori che ogni giorno dedicano passione e competenza nella realizzazione di questi importantissimi progetti ed all’assessora ai servizi per le persone e le famiglie del #ComunediCesena Carmelina Labruzzo per esserci venuta a trovare.

Rimane infine il solo rammarico che il corso sia già finito, ma il futuro può essere imprevedibile!

 

Articoli correlati

Vacanze al mare… finalmente!

Vacanze al mare… finalmente!

Gli ospiti della comunità “Fabio Abbondanza” in giugno hanno potuto trascorrere una settimana a Cesenatico.  Per sei giorni, dal 9 al 14 giugno, nove ospiti del centro residenziale “Fabio Abbondanza” insieme a tre operatori hanno soggiornato presso il villaggio...

leggi tutto